‘Alio modo’: sulle trascrizioni bachiane di György Kurtág

‘Alio modo’: sulle trascrizioni bachiane di György Kurtág, «Nuove Musiche» 2, 2017, pp. 135-155. Annunci

‘Alio modo’: sulle trascrizioni bachiane di György Kurtág

‘Alio modo’: sulle trascrizioni bachiane di György Kurtág, «Nuove Musiche» 2, 2017, pp. 135-155.

Oralità e scrittura nella didattica musicale napoletana del Settecento

Oralità e scrittura nella didattica musicale napoletana del Settecento ⋅ Intervento nell’ambito del convegno “Tradizione, didattica e patrimonializzazione della musica popolare lucana: prospettive e ricerche”, Conservatorio di Potenza, 26 settembre 2017

Oralità e scrittura nella didattica musicale napoletana del Settecento

Oralità e scrittura nella didattica musicale napoletana del Settecento ⋅ Intervento nell’ambito del convegno “Tradizione, didattica e patrimonializzazione della musica popolare lucana: prospettive e ricerche”, Conservatorio di Potenza, 26 settembre 2017

Gesualdo more or less: sulla riscrittura nella musica contemporanea

Marilena Laterza, Gesualdo more or less: sulla riscrittura nella musica contemporanea, Lucca, Libreria Musicale Italiana, 2017. Collana: Biblioteca Musicale LIM – Saggi 17×24 cm, pp. xii + 187 ISBN 9788870968958

Gesualdo more or less: sulla riscrittura nella musica contemporanea

Marilena Laterza, Gesualdo more or less: sulla riscrittura nella musica contemporanea, Lucca, Libreria Musicale Italiana, 2017. Collana: Biblioteca Musicale LIM – Saggi 17×24 cm, pp. xii + 187 ISBN 9788870968958

«Che sia vera arte»: il dibattito sulla musica sacra contemporanea tra Motu proprio e Concilio Vaticano II

«Che sia vera arte»: il dibattito sulla musica sacra contemporanea tra Motu proprio e Concilio Vaticano II, in La Polifonica Ambrosiana (1947-1980). Musica antica nell’Italia del secondo dopoguerra, a cura di Livio Aragona e Claudio Toscani, Lucca, LIM, 2017, pp.

«Che sia vera arte»: il dibattito sulla musica sacra contemporanea tra Motu proprio e Concilio Vaticano II

«Che sia vera arte»: il dibattito sulla musica sacra contemporanea tra Motu proprio e Concilio Vaticano II, in La Polifonica Ambrosiana (1947-1980). Musica antica nell’Italia del secondo dopoguerra, a cura di Livio Aragona e Claudio Toscani, Lucca, LIM, 2017, pp.

I partimenti diminuiti di Francesco Durante: esercizi propedeutici per un’edizione critica

I partimenti diminuiti di Francesco Durante: esercizi propedeutici per un’edizione critica ⋅ Intervento nell’ambito del convegno internazionale ‘Music Pedagogy in Eighteenth-Century Naples’, Milano (Università degli Studi) – Bern (Hochschule der Künste), 25-27 gennaio 2017

I partimenti diminuiti di Francesco Durante: esercizi propedeutici per un’edizione critica

I partimenti diminuiti di Francesco Durante: esercizi propedeutici per un’edizione critica ⋅ Intervento nell’ambito del convegno internazionale ‘Music Pedagogy in Eighteenth-Century Naples’, Milano (Università degli Studi) – Bern (Hochschule der Künste), 25-27 gennaio 2017

Pasiello or not Paisiello? Questioni filologiche nei partimento studies

Pasiello or not Paisiello? Questioni filologiche nei partimento studies, intervento nell’ambito del workshop La didattica musicale a Napoli nel Settecento, Milano, Università degli Studi di Milano, 17 gennaio 2017.

Pasiello or not Paisiello? Questioni filologiche nei partimento studies

Pasiello or not Paisiello? Questioni filologiche nei partimento studies, intervento nell’ambito del workshop La didattica musicale a Napoli nel Settecento, Milano, Università degli Studi di Milano, 17 gennaio 2017.

Galanterie sotto le guglie: ‘galant schemata’ e funzioni formali nella produzione di Giuseppe Sarti per il Duomo di Milano

Galanterie sotto le guglie: galant schemata e funzioni formali nella produzione di Giuseppe Sarti per il Duomo di Milano, «Rivista Italiana di Musicologia» 52, 2017, pp. 63-105.

Galanterie sotto le guglie: ‘galant schemata’ e funzioni formali nella produzione di Giuseppe Sarti per il Duomo di Milano

Galanterie sotto le guglie: galant schemata e funzioni formali nella produzione di Giuseppe Sarti per il Duomo di Milano, «Rivista Italiana di Musicologia» 52, 2017, pp. 63-105.